Metaverso Lab: sfida alla sostenibilità

FORMATORE: Luca Tiraboschi

Per docenti della secondaria di 2° Grado

Corso: #E-1

15 ore di lezioni in presenza

IL MODULO RICONOSCE 20 ORE DI FORMAZIONE:
15 ore in sincrono + 3 ore di fruizione di materiali online in asincrono + 2 ore di project work

CALENDARIO DEGLI INCONTRI IN PRESENZA
Pescara

Venerdì 29 aprile ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00
Sabato 30 aprile ore 9.00-16.00
dal 1 maggio al 7  maggio fruizione di contenuti in asincrono su piattaforma e attività individuali

per potersi iscrivere al corso è necessario accedere alla piattaforma del Ministero dell’Istruzione “Scuola Futura”
e cercare il percorso con ID=
https://scuolafutura.pubblica.istruzione.it/web/scuola-futura/home

L’accesso è possibile mediante il proprio SPID oppure il proprio account ministeriale

 

SCADENZA ISCRIZIONI: 27 aprile 2022

PROGRAMMA
Il modulo, rivolto a docenti ed educatori, è parte di un progetto più ampio che lavora su 7 macroaree per le STEAM.
Ogni macroarea svilupperà più moduli disciplinari, ognuno dei quali prevede un project work o un U.d.A da sviluppare da parte del corsista.

I docenti che si iscriveranno al seguente modulo avranno la possibilità di concorrere alla procedura di selezione per la PARTECIPAZIONE A LABORATORI DIDATTICI in presenza presso scuole di ECCELLENZA in ITALIA e all’ESTERO..

In un mondo che vive anni di grande fervore tecnologico e in cui oggi più che mai si ha l’esigenza di rispettare il pianeta che ci ospita ripensando ai nostri modelli di produzione e di consumo, emerge un problema di percezione e/o conoscenza.

Siamo realmente consapevoli delle potenzialità, e dei rischi connessi, delle tecnologie emergenti? Abbiamo realmente valutato il loro impatto nella nostra società? Siamo pronti ad essere attori protagonisti del futuro o rischiamo di subirlo passivamente?

In questo corso laboratoriale in modalità blended, 15 ore in presenza saranno dedicate a progettare e realizzare una moderna agorà nel metaverso, una realtà parallela, completamente digitale, popolata da avatar comandati da umani e bot.
Nell’agorà virtuale i gruppi di lavoro scopriranno insieme le metodologie ed i punti di forza del FutureHack.
Sarà infatti lanciata una sfida ai vari gruppi per comprendere quale impatto si apprestano ad avere le nuove tecnologie sulle nostre vite, sulle vite dei nostri studenti, ma soprattutto analizzeremo il quale profondo cambiamento si appresta ad apportare il Metaverso stesso in termini non solo psicologici, ma anche di sostenibilità e disparità nel mondo.

MACROAREA E: Arte e creatività digitali

Competenze in ingresso:
Il corso non richiede prerequisiti specifici

Competenze in uscita:
1. capacità di problem solving e di lavoro in team.
2. consapevolezza delle potenzialità delle tecnologie immersive.
3. riconoscimento dell’hardware e software necessario.
4. saper progettare e realizzare un’esperienza immersiva in realtà virtuale fruibile con dei visori.
5. saper progettare e creare modelli tridimensionali personalizzati

Schedula per Ore

29 Aprile

9:00 - 18:00

30 Aprile

9:00 - 16:00

Primary Sidebar

Articoli recenti

Categorie

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.